Alla ricerca di Lodin

Con il calar delle tenebre, i Neonati di Gary non perdono tempo e si ritrovano presso [[L'Esterno del Manicomio]] di P.N. per andare a Chicago con il suo furgone.

La loro meta è il Succubus Club, noto locale del centro di Chicago. Una volta entrati, notano che ci sono due Fratelli presenti. Mentre stanno studiano il da farsi, Ethel decide di non aver voglia di aspettare e si dirige verso l'area dei tavoli con separè, vicino a dove un vampiro si sta cibando di alcuni avvocati di bell'aspetto. Prima che possa sedersi a un altro tavolo, il vampiro butta a terra un avvocato e le fa cenno di sedersi accanto a lui. Si chiama Sir Henry Johnson e con galanteria chiede informazioni a Ethel. La informa che il Principe non riceve visite da almeno un anno, ma prima che possa spiegarle cosa fare, l'altro vampiro presente nel locale si avvicina invitandola a ballare e a smettere di ascoltare "quella vecchia salma". Ethel accetta e ballando scopre che il vampiro si chiama Gengis, è un anarchico, che le rivela che quella sera alle 3 presso un vecchio birrificio abbandonato a North Clark si terrà una riunione del movimento anarchico e, che potrebbe venire lei con i suoi amici, a eccezione di Jack Petrucci, a meno che lei garantisca per lui.

Nel frattempo Andrew e Violet avvicinano Sir per terminare la conversazione e vengono informati che, per parlare con il facente funzione del Principe, devono andare in un locale poco distante chiamato The Cave e chiedere di Horace.

Da lì a un'ora entrambi i vampiri di Chicago abbandonano il locale e i neonati di Gary decidono di dividersi: Ethel e P.N. sarebbero andati all'incontro degli anarchici e gli altri a cercare questo Horace.

Al The Cave, dopo essere stati ammessi nel retro, incontrano Horace Turnbull, intento a scommettere sulla capacità di Erich Weiss, ovvero il grande Houdini di riuscire a uscire da una cassa chiusa a chiave con un paletto piantato nel cuore. Ad assistere alla scena un gruppo di motociclisti, guidato da un certo Tyrus. Dopo aver preso parte alla scommessa e aver visto Houdini riuscire a liberarsi, Horace li mette in contatto telefonico con il Principe Lodin, che li invita a presentarsi in Elysium, presso il Museo di Storia Naturale di Chicago.

Intanto Ethel e P.N. si recano al raduno anarchico, dove scoprono i volti di  molti altri vampiri: il tracotante Damien, l'ex leader del movimento, la discussa Maldavis, Anita Wainwright, che sembra in buoni rapporti con Ethel, e svariati altri a cui non sanno ancora dare un nome. Damien a un certo punto presenta il nuovo leader del movimento anarchico, che non è altri che Juggler, l'anarchico di Gary. Juggler inizia un lungo discorso che punta a compattare gli anarchici sotto il suo comando ma viene interrotto da un vampiro che si fa chiamare Sheriff e che ha riempito il tetto di benzina, minacciando di dare fuoco all'edificio. Tutti gli anarchici lentamente si allontanano e Sheriff non perde tempo a denigrare la leadership di Juggler.

Usciti fuori P.N. ed Ethel trovano i loro compagni ad aspettarli vicino al furgone e tutti insieme si dirigono al Museo di Storia Naturale a incontrare il Principe.

 

Continua con l'Ombra del Principe.

Alla ricerca di Lodin

(Another) Chicago by Night Chronicle Fil